Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL SOGNO SPEZZATO...
Albe dorate...
Il fischio del merlo...
Rispettare la natura...
10...
La forma di una paus...
Il cuore pulsa di vi...
Povero gatto...
Il motivo delle dimi...
Il sellino lilla...
Piazzetta Gattamelat...
Questo è troppo!...
L'arrogante miseria ...
Veduta prospettica...
Cagliari, Via Napoli...
Mani...
IL PARADISO INFERNAL...
Oltre l'Infinito...
Aria di Luna...
Figlio...
Affiorano ricordi...
Il dominio del fuoco...
Smeraldi...
Notte tostata...
NOTTE DI AGOSTO...
SOTTO ASSEDIO...
Dove tramonta il sol...
Gogyohka...
Monotonia...
Appuntamento rionale...
Fantasia...
PISA...
Una foglia come cigl...
Gli incattiviti...
Giallo pervinca...
I CINQUE FRATELLI...
Odori antichi...
Internet è come una ...
Dietro le case la se...
GENERAZIONI DI S...
Ortensie e falesie...
Effimero Trionfo...
Come farfalla che su...
Pippo (no uno de i m...
Il mondo è taglia XS...
Cagliari castello Vi...
Profumo di mare...
nel gioco assorto di...
LA DOTE DELL' I...
Una stella...
Per caso....
Udite...
E ti penso...
Il maestrale...
Nostalgia e......
Azioni rionali...
Sto invecchiando...
Soggettiva...
Respirandoti...
GLI OCCHI DELL'...
Di primo taglio...
Choka...
Un reato commetti...
NOTTURNO...
Birre and bacon...
Il clown...
Santo Graal...
PER COSTRUIRE IL FUT...
Innamorarsi...
Cento euro...
Almeno fosse stata l...
Finire...
In un vicolo stretto...
Mondo a colori...
POESIA è AMORE...
Gomma a terra...
Bacca...
HAIKU N. 22...
STELLINA...
Un motivo per vivere...
Amarsi un po'...
Sotto il cielo dei m...
L' AMORE...
Comodato d'uso (offe...
Scrittura dedica Cam...
Firenze SMN...
Fiat voluntas tua...
Spazio Vuoto...
Pippo...
TI SENTO...
La mia libertà...
Idromele...
ESPLODE L' AMORE...
Perla...
Più....
In intimità lo chiam...
Diversamente intelli...
IL NOSTRO PRIMO INCO...
E fu subito sera...
Acciughe e accalappi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Pippo

Nel silenzio del mattino,
Pippo il gatto saggio,
Con diciassette anni,
un re nel suo villaggio.
Non più il miao che echeggiava,
dolce saluto d'amore,
Ora nel tempo si perde,
come un vecchio narratore.


Ma l'arte, ah,
l'arte non dimentica,
Il mio scalpello ricorda
ogni sua replica.
Una ragazza di legno,
con capelli al vento,
come un ritratto della padrona,
momento di sentimento.


E Pippo, nell'incastonatura,
ancora sbircia,
Nel legno vive,
la sua storia si arriccia.
Un miao silenzioso,
ma sempre presente,
Nel cuore dell'artista,
eternamente.



Share |


Poesia scritta il 29/06/2024 - 14:22
Da Francesco Cau
Letta n.117 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Ciao Francesco,

Grazie mille per le tue parole gentili. Sono davvero felice che la mia poesia su Pippo ti sia piaciuta. L’arte è un modo meraviglioso per esprimere i nostri sentimenti e le nostre emozioni, e sono contento che tu abbia apprezzato il mio tentativo di catturare la personalità unica di Pippo attraverso la poesia.

Grazie ancora per il tuo sostegno e per aver preso il tempo di condividere i tuoi pensieri.

Cordialmente, Francesco


Francesco Cau 30/06/2024 - 15:24

--------------------------------------

Scultore e poeta si fondono in onore dell'arte sapientemente da te maneggiata. Bel lavoro, ciao

Francesco Scolaro 30/06/2024 - 11:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?