Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il rifugio...
Sul cortile...
Ti lascio una poesia...
Mar della Melassa...
Quando l'amore è un'...
Figure sulla volta...
Subliminale...
Cielo di ogni colore...
L'uguaglianza nasce ...
IL GRIDO DELLE DONNE...
Colombo...
La dama e la pagnott...
Saudade...
AI FIGLI...
OMBRE CINESI...
LA DEMOCRAZIA DELLA ...
Qua la mano...
Spensieratezza...
DIANA...
haiku 16...
In bilico...
Tramonta l’alba mia...
Tra le foglie...
Una spiga di grano....
Tanka 2...
Io ritorno da te...
L’uomo è stato l’art...
Il bene che si fa no...
Scrivere di te...
l'unico amore è quel...
Lugano...
Orfana d'un sogno ru...
AMORE ETERNO...
Amo la vita...
Il volo di una capin...
Bella Napoli...
Mi chiamo Giufà...
Pioggia rigenerante...
A fine turno (il mac...
Cala la notte nella ...
Abbandono...
Pece...
Donna...
4:50...
Io sono il poeta...
Rosario a Siliqua...
Falce di Luna...
Nel tempio dell'anim...
Sonni troppo profond...
L'invito...
L\'ARROGANZA DEL COR...
La magia del circo...
Una vecchia topolino...
Perdersi le sfumatu...
Cieli diversi sulla ...
Sentieri d’autunno ...
TROVARE L' AMORE...
UN TUFFO NEL PASSATO...
Nuvole...
MARE D'AUTUNNO...
Magari...
Eri bella...
VIAGGIO DI LAVORO...
Miravo....
Incantesimo occident...
Haiku 93...
L'anima arranca...
BEA...
QUEGLI ABBRACCI CHE ...
L'anima arresa...
Non c'è più sangue n...
Gocce...
...lacrima...
Campo di basket...
Oltre questo paradis...
ALLA SUOLA...
'O PRESEPE...
Sulle ali di una far...
TRA CIELO E INF...
Anche se non ci sono...
La vita è ricerca de...
Scarabocchio...
Da una finestra...
Colore...
La strada giusta...
La ragazza di Samugh...
Choka...
Fessure parallele...
All'ombra...
Rifugio...
Oscura...
Haiku 3...
Velia, la zia d’Amer...
Le stelle piangono...
Olezzi autunnali...
I TUOI OCCHI...
Castelli di sabbia...
Il castagnaro...
Ed anche una pietra ...
Emozioni a pelle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Io ritorno da te

Sei impareggiabile nel travolgermi di emozioni,
strabiliante già prima di alzarci, allestisci un paradiso
ed io euforico vado a sedermi sul tuo cuore
è lo spettacolo di ogni aurora
ti diverti a spezzarmi il cuore,
venuta a sapere che sono solo al mondo,
e cosa non fai per farmi scegliere con facilità,
fra tanta felicità che io metto in tasca
e un po' la regalo al prossimo!!
Ai bambini che mi aspettano per la strada,
io suono per loro, e loro si avvicinano,
canto le loro storie, cerco di infondere un po' di allegria
anche prima di entrare a scuola,
mi abbracciano, sembrano un esercito di piccole
e graziose formichine tutte con il grembiulino nero
e il colletto bianco, a qualcuno offro
quello in tasca conservo per loro
creaturine, ne hanno molto, più bisogno di me,
loro sono la mia felicità bastano e avanzano,
sono felice, mi salutano sorridenti,
e ben volentieri entrano a scuola, io ritorno da te!!



Share |


Racconto scritto il 23/11/2022 - 09:11
Da FADDA TONINO
Letta n.232 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Gentilissima Aquila della notte è stata la Redazione a chiedermi di inserirla nei racconti, e non oso minimamente mancare alle regole del sito comunque grazie infinite fa lo stesso l'importante l'abbia gradita grazie infinite Tonino

FADDA TONINO 24/11/2022 - 17:50

--------------------------------------

Anch'io dolcissima Mary fra i bambini mi immagino ci sia anche tu, se non la più bella perchè i bambini di oggi sono tutti bellissimi ma tu ti distingui sei sempre la più dolcissima un cioccolatino Novi, svizzero no!! Mary con affetto Tonino

FADDA TONINO 24/11/2022 - 17:47

--------------------------------------

L'avrei meglio apprezzata in prosa.

Aquila Della Notte 23/11/2022 - 23:47

--------------------------------------

Ti vedo tra i bambini sorridenti come un dolce nonnino che regala abbracci e carezze.
Sempre fantastico
Con affetto

Mary L 23/11/2022 - 19:31

--------------------------------------

Grazie Maria Luisa abitiamo nello stesso mondo con stima Tonino

FADDA TONINO 23/11/2022 - 18:36

--------------------------------------

Carissima Dina fra la stima e l'amicizia, c'è solo un passo, non più l'oceano, ma soltanto un granellino di sabbia felice di averti anche su questa pagine, non mi rendo più conto di quanto stia accadendo con affetto buona notte Tonino

FADDA TONINO 23/11/2022 - 18:35

--------------------------------------

Grazie Anna, con piena coscienza i vostri commenti accarezzano e trascinano avrei voluto allungare il tavolo ed offrirvi una bella cioccolata con affetto Tonino

FADDA TONINO 23/11/2022 - 18:31

--------------------------------------

Cara Marina, consapevole di non poter cambiare il cuore, anche se l'avrei fatto volentieri, perché non riesce a nascondere
niente della mia identità, lui và allo sbaraglio e racconta e racconta ma sono felice che il suo modesto lavoro sia gradito grazie infinite Tonino

FADDA TONINO 23/11/2022 - 18:28

--------------------------------------

Versi che catturano

Maria Luisa Bandiera 23/11/2022 - 16:51

--------------------------------------

Versi che caturano!

Maria Luisa Bandiera 23/11/2022 - 15:12

--------------------------------------

...eccoti! Approdata da pochissimi giorni...ti ritrovo, col piacere di sempre...anche qui!
Sai già quanto stimi la purezza della tua (bella) Anima ed apprezzi la tua sconfinata sensibilità...
Questa tua, in particolare, non ne è che la conferma...l'ennesima!
Un abbraccio grande e stretto con l'affetto di sempre
Dina

Bernardina Capuani 23/11/2022 - 14:35

--------------------------------------

Che bella Tonino, così dolce e delicata!!

Anna Cenni 23/11/2022 - 12:15

--------------------------------------

Quanto amore e dolcezza vivono nel tuo cuore, Tonino... I bimbi che ti aspettano. Vorrei essere tra loro, ma tu anche qui regali affetto e sorrisi... meriti ogni Bene, amico caro e generoso.
Con stima e tanto affetto,
Marina

Marina Assanti 23/11/2022 - 11:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?