Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Creatura mia...
Tornerà la Vita......
Giocano i bambini su...
Mi accontento...
Sono un Albero...
Le stagioni umane...
SOSTENZA E APPARENZA...
UN'ETÀ PER TUTTO...
Italia nera...
.Gabbiani....
UOMINI RICCHI...
Similerso...
Stracchino e cetriol...
Solo un sogno...
Ognuno...
Scrittura di gennaio...
il mio spazio...
Di miei Alberi,framm...
L'albicocco e la not...
Il governatore della...
LO SFOGO DI UN ARTIG...
Vento di marzo...
Vite strette....
Eravamo sei amiche a...
Dove sei?...
Li chiamano coraggio...
Nuovi eroi...
CADUTA LIBERA...
Domenica II...
La valigia...
Risveglio...
Tempi instabili...
AMORE ILLUSIONE...
Ci Manca...
Preghiera per un bam...
Sentire....
Un vero mistero...
Felicità...
L'uomo ed il cane da...
Se Cristo tornasse...
Note tra il vento...
Il pastore bianco...
L'ASCETA...
Per i sogni un posto...
Camici bianchi...
Dove andiamo...
Amanuense...
Lettera senza fine...
Isolamento...
Sconosciuti eroi...
Tu aspetti, io non c...
Sabato sera di quara...
DISTANZA DA......
*Parabolina* Vidi...
Pazienza e rinascita...
Albero,quadro eterno...
Invece...
Suggerimento...
La Rosa profumata...
Preghiera 2...
LETTERA D' AMORE...
Sul filo dei sensi...
È SEMPRE MEJO ‘NA BO...
È come trovarsi un g...
SBAGLIARE ANCORA...
Sento lontano un rum...
Versi ribelli...
ALLA FINESTRA...
L'odore della pelle...
Città e paesi...
Quattro poesie picco...
Conforto...
La Croce / e SPESA S...
Tutto è bello...
Quattro passi in cro...
Un silenzioso tramon...
Assentarsi....
Il Poeta...
Brescia Mia!...
HAIKU M1...
Dal salotto al soggi...
Verso l'alba...
Sedoka 10...
La Stanza Rossa (per...
1968... l'amore libe...
SUPPLICA A MARIA...
Oppressione...
Un cielo così non è ...
Abbracciami...
PER ASPERA AD ...
Ho fatto un sogno st...
Silenzioso...tempo...
LA NOTTE SVANISCE...
La coccarda tricolor...
ALBA CHIARA...
se tu non ci fossi...
Il figlio della luna...
Grunding...
La veste dell'anima...
…in cerca di titolo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CONTAMINAZIONE DI FAVOLE

Le istruzioni sono:

Scrivi un racconto in chiave umoristica in cui personaggi di favole famose s'incontrano


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~



PASTICCIO DI FAVOLE ...

Et voilà…Sono Remy, un topolino parigino e faccio il cuochino oltre che a cucinare so anche raccontare. Un minestrone andrò a preparare fatto di verdure stufate dal nome strano, ratatouille! Ma questa volta sarà speciale solo i bambini lo dovranno assaggiare. In un mestolo brodoso c’è la pastina per la nonnina, Cappuccetto Rosso è già pronta ad attraversare il bosco, saluta con la manina e si avvia felice e giuliva. Non incontra il lupo, bensì tre porcelli che le fanno una corte spietata, non resiste all’invito e va a casa loro. Il lupo saputo l’accaduto va ben tosto nel bosco e con un soffio potente distrugge la casetta ai tre porcellini che tra pianti e strilli vanno in fretta a chiamare un muratore per far la casa più resistente. Ora gira la cucchiaia nella pentola panciuta dove spunta fuori Alice tutta sudata, è scappata dalle sardine che l’han travolta a sua insaputa, portata in piazza e condannata per un reato che non ha commesso. Lesta in un attimo mangia il suo magico pane, rimpicciolisce a vista d’occhio…basta poco ed è piccina come Pollicina, insieme van cantando alla ricerca d’un principe azzurro ma lui ama la sua bella che dorme ormai da tempo, è lì indeciso non sa che fare, perché non sa baciare! Il topino, lo chef parigino fa ardere il fuoco, ma dai fornelli uno strillo esce acuto, ma è Pinocchio che sta bruciando, via levate la legna dalla cucina, piange il burattino… vuole il su babbo. Quante favole golose da raccontare, il gatto si è tolto gli stivali e si lecca i baffi, concludo all’istante non voglio finire mangiato” Vissero tutti, felici e contenti “ E’ un bel pasticcio ma piace ai bambini che non sono mai sazi. Il sonno pian piano li prende per mano e beati, li lascia sognare!


Mirella Narducci




Share |


Scrittura creativa scritta il 07/02/2020 - 14:17
Da mirella narducci
Letta n.146 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bel pasticcio, ti dimostri anche scrittrice, da un po' a questa parte. Io la foto l'ho messa, ma tu non mi leggii più?...ciaociao.

Giacomo C. Collins 09/02/2020 - 08:20

--------------------------------------

Un pasticcio da leggere davvero ai bambini, delicato e tenero!

Grazia Giuliani 07/02/2020 - 21:56

--------------------------------------

Non credo a quello che ho letto Mirella, spassosissima. Stasera la leggerò a Nicolò. Buona serata

Mirko D. Mastro(Poeta) 07/02/2020 - 19:17

--------------------------------------

Molto simpatica rimescolanza di personaggi. Piaciuta

Maria Luisa Bandiera 07/02/2020 - 16:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?