Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Due mondi diversi

Immagina l'immenso,
così grande, così infinito...
Persi nel firmamento
due mondi diversi
si cercano perdutamente...
Si amano,ma si son persi.
Si trovano,
si guardano da lontano...
girano intorno,
senza potersi dare la mano:
disperazione...follia...
perdersi di nuovo
per la via.
E ti vedo così:
io la luna,
tu il sole...
e giriamo nel cielo
e moriamo d'amore...
Ci tendiamo le mani,
ci guardiamo soltanto
e vaghiamo infelici
per il firmamento.



Share |


Poesia scritta il 11/05/2018 - 09:23
Da Teresa Peluso
Letta n.292 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Il tuo amore sempre al centro dell'universo.Bella poesia.

Antonio Girardi 12/05/2018 - 15:27

--------------------------------------

Se fossimo tutti identici, che monotonia! Stesso fisico, stessi pensieri – che cosa ci rimarrebbe da fare, se non sederci e morire dalla disperazione. Non possiamo vivere come una fila di formiche, la diversità fa parte della vita umana.

Francesco Cau 11/05/2018 - 19:34

--------------------------------------

Bella poesia d'amore.

Massimo Tovagli 11/05/2018 - 18:55

--------------------------------------

molto bella in dietro non si torna

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 11/05/2018 - 17:47

--------------------------------------

Splendidi versi che rispecchiano il tuo sentire un po' desolato per ciò che non è più come prima e di cui si sente l'acuta mancanza. Versi apprezzati. Un saluto!

Grazia Denaro 11/05/2018 - 16:27

--------------------------------------

Amorevolmente speciale...
*****

Rocco Michele LETTINI 11/05/2018 - 14:06

--------------------------------------

splendida, Terry
desinati a non incontrarvi se non nel tempo breve di un'aurora piuttosto che un tramonto
ciao Terry, sei fantastica

laisa azzurra 11/05/2018 - 13:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?