Scrittura Creativa

     
 

La scrittura creativa è una palestra di allenamento per chi ama scrivere e vuole sviluppare il "muscolo" della fantasia.
Per dare uno stimolo abbiamo ideato una simpatica competizione. Mensilmente proporremo un tema diverso fornendo le opportune istruzioni.
Questo mese l''argomento è:

Riscrivi la storia con una storia

Le istruzioni sono:

Scegli un personaggio storico famoso, fai una ricerca su internet ed annota su un foglio alcune parole chiave che lo contraddistinguono. Ad esempio, se hai scelto San Francesco potresti annotare “lupo di Gubbio”, “vesti donate ai poveri”, “Assisi”, “povertà” “fede”. Riscrivi quindi la vita del personaggio che hai scelto stravolgendo il tuo personaggio. Ad esempio, potresti rappresentare Francesco come un terribile malfattore chiamato “il Santo” dai suoi sgherri, originario di “Assisi”. Francesco, dopo una vita vissuta in “povertà” si ritrova per caso a rubare una “fede” nuziale della cugina. Da lì un’escalation di furti che lo porta a capo di una banda di ladri e gli vale il nomignolo di “lupo di Gubbio (*tratto da internet)


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Per partecipare basta registrarsi gratuitamente ed accedere alla propria area privata dove si trova la pagina per la pubblicazione della scrittura creativa.
Il miglior racconto sarà premiato con la pubblicazione nella prima pagina del sito per un mese con l'indicazione del vincitore.


 
     



Lista Generale

     
 



Romeo e Giulietta... primavera 2017.

"Romeo, Romeo.. perché sei tu Romeo?"
"Perché tu sei Giulietta. La donna senza età, la musa di ogni poeta, la meraviglia di ogni tempo, l'immortale bellezza, lo splendido riflesso dei miei occhi e di ogni scrittore, colei che vive nel mio petto e in ogni dove, il risveglio della coscienza e il mistero della scienza, la psiche e l'eros, la grazia e l'invadenza, la luce e l'oscurità dell'anima mia"
"Romeo.. senza te non sarei stata nemmeno quel che vedi."
"Giulietta.. passerà il tempo, trascorerranno altri secoli, mille balconi si sgretoleranno, mille volti somiglieranno al tuo. Ma oltre le nostre vene intrecciate e mescolate al flusso della vita eterna, oltre gli sguardi indiscreti, oltre la notte e il male, e il dolore sordo o muto.. rinasceremo ancora, e ancora saremo la stessa cosa."
"Io ti aspetterò. Rinascero' per te. Rinascero' con te."
" Rinasceremo insieme. "

M.M.M.

Scrittura creativa.. o meglio istintiva.Lib... (continua)


MARIA MADDALENA MERISI 23/03/2017 - 23:27
commenti 2 - Numero letture:185

Argomento: TRASPOSIZIONE ANAGRAFICA

Voto:
su 1 votanti



Il papà...

Il mio papà ,mi fa girare
Il mondo ma insieme a me
c'è lui ,si sì c'è lui che mi
stringe la mano più forte
di un uragano...
Il mio papà è come
un delfino ,si intrufola
nelle onde del mare...
Si sì ,il mio papà è un delfino.
Il mio papà mi porta
lontano,sfiorando
insieme mano
nella mano,
la tela del cielo.
Si sì c'è lui con me che
quando ho freddo
è la coperta più calda
di qualunque altra.
Si sì questo è il mio papà.
Il papà è un uomo speciale,è l'unica persona che ti sta accanto,ti accudisce ti consola e ti matura nei sui piccoli gesti...
Il papà vive nel tuo cuore, esplora anch'egli le tue avventure,le tue cadute e quando soffri il papà sta male anche lui e fa di tutto per esserti accanto.
Il papà si nutre delle tue risate,il papà è colui che non ti fa mancare nulla.
Il papà è accanto ad ogni mio passo, ad ogni mio sogno,ad ogni mia caduta.Il papà ama i suoi figli come se stesso...
Il papà è forte come un guerriero,lotta per dare te vita migliore...... (continua)

Ilenia Respiro del Mondo 23/03/2017 - 14:23
commenti 6 - Numero letture:236

Argomento: TRASPOSIZIONE ANAGRAFICA

Voto:
su 5 votanti





La Luna

Era sera...
la luce della luna rifletteva
su quella piccola finestra,
lei era li...
seduta a fissare la luna
come fosse la cosa più bella
che avesse mai visto.
Lui era lontano...
ma fissavano la stessa cosa,
senza saperlo.
i loro cuori battevano
all'unisono, i loro pensieri,
si incontravano nell'aria
in un abbraccio incredibile.
un messaggio....
hei...
un sorriso...
la luna sorrise,
aveva compiuto la sua magia,
distrutto il buio della notte,
aveva fatto unire i loro cuori,
le loro menti...
La magia esiste nei piccoli gesti..
ma la vera magia erano loro due insieme.... (continua)

francesca donizzetti 23/03/2017 - 11:25
commenti 5 - Numero letture:189

Argomento: TRASPOSIZIONE ANAGRAFICA

Voto:
su 3 votanti



Tra poveri bisogna aiutarsi

Lorenzo Tramaglino, da tutti brevemente chiamato Renzo, e la sua sposa, Lucia Mondella, vivevano ormai da vent'anni, dal giorno delle loro tanto sospirate nozze, in un paese del Bergamasco. Renzo era divenuto ormai benestante grazie al suo lavoro imprenditoriale nel campo della seta. Si era trasformato in un borghese e aveva fatto studiare i numerosi figli, consentendo loro quel grado di cultura sufficiente per difendersi da sé dagli azzeccagarbugli di turno, che avrebbero potuto ostacolarli nella realizzazione dei loro sogni. Sei figli non erano certo pochi: quattro maschi e due femmine. Per la povera Lucia fu un gran lavoro ad accudire a una famiglia così numerosa, con una predominanza di maschi, e menomale che la Divina Provvidenza le serbò la madre Agnese sempre in buona salute e longeva, che lo aiutò in tutte le faccende domestiche. Non si può dire che non perdesse la pazienza con tutti quei discoli, ma dopo tutte le peripezie che avevano dovuto subire a causa del defunto don Rodr... (continua)

Giulia Bellucci 21/03/2017 - 10:21
commenti 10 - Numero letture:231

Argomento: TRASPOSIZIONE ANAGRAFICA

Voto:
su 7 votanti




[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2016 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -