RACCONTI

     
 

In questa sezione potete consultare tutti i racconti pubblicati nell'ultimo mese in ordine cronologico dall'ultimo in poi. In ogni caso se preferite è possibile visualizzare la lista dei racconti anche secondo scelte diverse, come per ordine di mese, per argomento , per autore o per gradimento.

Buona lettura

 
     



Lista Generale

     
 

INSONNIA

Nella quiete della notte, avvolta dalle tenebre, una mente irrequieta in balia di onde viscerali si dibatte fra dubbi e perplessità. Un tappeto di stelle illumina la via nella notte in bianco, colonna sonora il battito del cuore che diventa un megafono di emozioni.
Ascolto i pensieri, cogito ergo sum, sogno o son desto. Son desto e mi rivesto ed esco accompagnato da ombre spettrali in apnee notturne su una terra addormentata. All'improvviso inciampo in una radice di valeriana, lo sguardo incontra due grossi ormoni distesi su un prato fiorito, riconosco i fiori di Bach sulla testa di Adrenalina, la mia immancabile compare in questo viaggio notturno.
Annaspo e ansimo, mi aggrappo alla coperta che mi trattiene in quel tracciato di onde cerebrali in un oceano emotivo.
Infine, finalmente, gli occhi si chiudono, le mascelle si allentano, coccolato da un cuscino di erbe aromatiche mi addormento e cado dalle braccia di Adrenalina risvegliandomi di soprassalto in un bagno di sudore.... (continua)

Paolo Delladio 13/01/2017 - 20:11
commenti 0 - Numero letture:282

Voto:
su 1 votanti




SCRITTURA ALTERNATIVA ( LEOPAR / DI / ANNA )

E l’occhio chino
o in se raccolto
di riscontrarsi fuggitivo…..
E adesso come faccio????
Son diventato orbo!!!!!!
(G.LEOPARDI) IL PRIMO AMORE

D’in su la vetta
della torre antica
passero solitario…..
Geloso e furente
cerca passerottina fuggita!
(G. LEOPARDI) IL PASSERO SOLITARIO


Sempre caro mi fu
quest’ ermo colle
e questa siepe che
da tanta parte…..
Colma di succose more,
ma aimè …la mano mi son punta!
(G.LEOPARDI) L’ INFINITO


Passata è la tempesta
Odo gli augelli far festa
E la gallina………
Scaltra e birichina,
fa la cresta al gallo sulla spesa!
(G.LEOPARDI) LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA... (continua)


ANNA BAGLIONI 13/01/2017 - 14:16
commenti 10 - Numero letture:312

Voto:
su 5 votanti


Benestare

Vicino alla casa di ognuno, poco distante da noi c’è un paese, Benestare, che credo pochi conoscano.
Quando l’ho scoperto sulla carta geografica ne sono rimasto molto incuriosito ed ho deciso di andare a visitarlo.
All’ingresso del paese ho chiesto ad un vigile di indicarmi dove potevo incontrare la persona più saggia del paese. Il vigile senza esitazione mi disse di andare nella piazza principale e chiedere di Decimo che era amato e stimato da tutti e sapeva tutto di quel paese.
Incontrai Decimo, stava leggendo un libro, seduto su una panca all’ombra di un grande platano e gli chiesi di raccontarmi la storia del suo paese.
Decimo mi scrutò con una certa diffidenza e mi chiese chi fossi, da dove venissi e quale fosse il mio mestiere, dopo di che, credo, rassicurato dalle mie risposte iniziò col dirmi che si chiamava Decimo perché, e gli brillarono gli occhi, prima di lui suo papà e sua mamma avevano avuto altri nove figli.
Qui, continuò, tanti anni fa, io ero ancora un bambin... (continua)

Roberto Colombo 13/01/2017 - 10:41
commenti 1 - Numero letture:238

Voto:
su 1 votanti




Una torcia per ricordare

Qui non ha senso la luce solare
che splende sull'erba senza ricordo.
Quindi basta solo una torcia a rimembrarlo!(L’ultimo canto di Socrate, uomo libero).
Tutta la carne è nulla; come erba
esile che porta esili fili,
protesi all'ombra delle pietre infrante,
di macerie cristallizzate
Io, Socrate. Un uomo che pensa pensieri
in un mondo che non sa, un mondo di
immagini che dimentica la sua vera immagine.
Pensa, Fedone. Perdonare
chi mi condanna è fuggire,
è fuggire. Ma non andare via, restare
è la condanna, non per me, di giudici
e testimoni che mentono
Quando non Conosci-Te-Stesso
tu non conosci vita, non conosci
che morte in vita e morte
di una vita insincera, di una
imitazione della vita. In alto,
in alto è la misura di distanze
che non puoi comprende da qui, da questa
esigua spiaggia davanti al mare dell’universo,
alla luce di un sole inventato - fuoco
dipinto, un sogno, o una brama lungamente bramata O compagni, miei compagni! Com'è
semplicemente difficile que... (continua)

Savino Spina 13/01/2017 - 00:31
commenti 1 - Numero letture:561

Voto:
su 1 votanti


Corsa contro il tempo

Il tempo scorre, scorre e se ne frega. Scorre e corre. Non sei nulla per lui, non sei una persona, non sei un numero. Non hai importanza. Soffrirai, amerai e gioirai e il tempo scorrerà. Chiuderai gli occhi, porterai i tuoi pensieri altrove, potrai anche trattenere il respiro, ma il tempo non ha pietà. Non lo potrai gestire, ti passerà davanti, girerà dietro l’angolo e ti resteranno soltanto i ricordi. I ricordi dei suoi baci, delle sue parole, del tempo; del tempo passato con lei, del tempo che lei ti ha dedicato. E allora inseguirai il tempo, girerai dietro l’angolo anche tu ma lo perderai di vista. Passa in fretta, e ti lascia senza speranze. Se ti andrà bene lascerà la scia del suo profumo. Potrai guardarlo in un quadrante, il tempo. Prima i secondi, i più veloci e i più importanti. Poi i minuti ed infine piccole, lente, le ore. E allora ti fermerai. Ti logorerà dentro, ma non potrai farci nulla. La luna e poi il sole, poi ancora la luna e le stelle. E tu, e le tue lacrime.... (continua)

Antony Mandaglio 12/01/2017 - 23:56
commenti 5 - Numero letture:234

Voto:
su 3 votanti



[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173 ][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ][ Pag.184 ][ Pag.185 ][ Pag.186 ][ Pag.187 ][ Pag.188 ][ Pag.189 ][ Pag.190 ][ Pag.191 ][ Pag.192 ][ Pag.193 ][ Pag.194 ][ Pag.195 ][ Pag.196 ][ Pag.197 ][ Pag.198 ][ Pag.199 ][ Pag.200 ][ Pag.201 ][ Pag.202 ][ Pag.203 ][ Pag.204 ][ Pag.205 ][ Pag.206 ][ Pag.207 ][ Pag.208 ][ Pag.209 ][ Pag.210 ][ Pag.211 ][ Pag.212 ][ Pag.213 ][ Pag.214 ][ Pag.215 ][ Pag.216 ][ Pag.217 ][ Pag.218 ][ Pag.219 ][ Pag.220 ][ Pag.221 ][ Pag.222 ][ Pag.223 ][ Pag.224 ][ Pag.225 ][ Pag.226 ][ Pag.227 ][ Pag.228 ][ Pag.229 ][ Pag.230 ][ Pag.231 ][ Pag.232 ][ Pag.233 ][ Pag.234 ][ Pag.235 ][ Pag.236 ][ Pag.237 ][ Pag.238 ][ Pag.239 ][ Pag.240 ][ Pag.241 ][ Pag.242 ][ Pag.243 ][ Pag.244 ][ Pag.245 ][ Pag.246 ][ Pag.247 ][ Pag.248 ][ Pag.249 ][ Pag.250 ][ Pag.251 ][ Pag.252 ][ Pag.253 ][ Pag.254 ][ Pag.255 ][ Pag.256 ][ Pag.257 ][ Pag.258 ][ Pag.259 ][ Pag.260 ][ Pag.261 ][ Pag.262 ][ Pag.263 ][ Pag.264 ][ Pag.265 ][ Pag.266 ][ Pag.267 ][ Pag.268 ][ Pag.269 ][ Pag.270 ][ Pag.271 ][ Pag.272 ][ Pag.273 ][ Pag.274 ][ Pag.275 ][ Pag.276 ][ Pag.277 ][ Pag.278 ][ Pag.279 ][ Pag.280 ][ Pag.281 ][ Pag.282 ][ Pag.283 ][ Pag.284 ][ Pag.285 ][ Pag.286 ][ Pag.287 ][ Pag.288 ][ Pag.289 ][ Pag.290 ][ Pag.291 ][ Pag.292 ][ Pag.293 ][ Pag.294 ][ Pag.295 ][ Pag.296 ][ Pag.297 ][ Pag.298 ][ Pag.299 ][ Pag.300 ][ Pag.301 ][ Pag.302 ][ Pag.303 ][ Pag.304 ][ Pag.305 ][ Pag.306 ][ Pag.307 ][ Pag.308 ][ Pag.309 ][ Pag.310 ][ Pag.311 ][ Pag.312 ][ Pag.313 ][ Pag.314 ][ Pag.315 ][ Pag.316 ][ Pag.317 ][ Pag.318 ][ Pag.319 ][ Pag.320 ][ Pag.321 ][ Pag.322 ][ Pag.323 ][ Pag.324 ][ Pag.325 ][ Pag.326 ][ Pag.327 ][ Pag.328 ][ Pag.329 ][ Pag.330 ][ Pag.331 ][ Pag.332 ][ Pag.333 ][ Pag.334 ][ Pag.335 ][ Pag.336 ][ Pag.337 ][ Pag.338 ][ Pag.339 ][ Pag.340 ][ Pag.341 ][ Pag.342 ][ Pag.343 ][ Pag.344 ][ Pag.345 ][ Pag.346 ][ Pag.347 ][ Pag.348 ][ Pag.349 ][ Pag.350 ][ Pag.351 ][ Pag.352 ][ Pag.353 ][ Pag.354 ][ Pag.355 ][ Pag.356 ][ Pag.357 ][ Pag.358 ][ Pag.359 ][ Pag.360 ][ Pag.361 ][ Pag.362 ][ Pag.363 ][ Pag.364 ][ Pag.365 ][ Pag.366 ][ Pag.367 ][ Pag.368 ][ Pag.369 ][ Pag.370 ][ Pag.371 ][ Pag.372 ][ Pag.373 ][ Pag.374 ][ Pag.375 ][ Pag.376 ][ Pag.377 ][ Pag.378 ][ Pag.379 ][ Pag.380 ][ Pag.381 ][ Pag.382 ][ Pag.383 ][ Pag.384 ][ Pag.385 ][ Pag.386 ][ Pag.387 ][ Pag.388 ][ Pag.389 ][ Pag.390 ][ Pag.391 ][ Pag.392 ][ Pag.393 ][ Pag.394 ][ Pag.395 ][ Pag.396 ][ Pag.397 ][ Pag.398 ][ Pag.399 ][ Pag.400 ][ Pag.401 ][ Pag.402 ][ Pag.403 ][ Pag.404 ][ Pag.405 ][ Pag.406 ][ Pag.407 ][ Pag.408 ][ Pag.409 ][ Pag.410 ][ Pag.411 ][ Pag.412 ][ Pag.413 ][ Pag.414 ][ Pag.415 ][ Pag.416 ][ Pag.417 ][ Pag.418 ][ Pag.419 ][ Pag.420 ][ Pag.421 ][ Pag.422 ][ Pag.423 ][ Pag.424 ][ Pag.425 ][ Pag.426 ][ Pag.427 ][ Pag.428 ][ Pag.429 ][ Pag.430 ][ Pag.431 ][ Pag.432 ][ Pag.433 ][ Pag.434 ][ Pag.435 ][ Pag.436 ][ Pag.437 ][ Pag.438 ][ Pag.439 ][ Pag.440 ][ Pag.441 ][ Pag.442 ][ Pag.443 ][ Pag.444 ][ Pag.445 ][ Pag.446 ][ Pag.447 ][ Pag.448 ][ Pag.449 ][ Pag.450 ][ Pag.451 ][ Pag.452 ][ Pag.453 ][ Pag.454 ][ Pag.455 ][ Pag.456 ][ Pag.457 ][ Pag.458 ][ Pag.459 ][ Pag.460 ][ Pag.461 ][ Pag.462 ][ Pag.463 ][ Pag.464 ][ Pag.465 ][ Pag.466 ][ Pag.467 ][ Pag.468 ][ Pag.469 ][ Pag.470 ][ Pag.471 ][ Pag.472 ][ Pag.473 ][ Pag.474 ][ Pag.475 ][ Pag.476 ][ Pag.477 ][ Pag.478 ][ Pag.479 ][ Pag.480 ][ Pag.481 ][ Pag.482 ][ Pag.483 ][ Pag.484 ][ Pag.485 ][ Pag.486 ][ Pag.487 ][ Pag.488 ][ Pag.489 ][ Pag.490 ][ Pag.491 ][ Pag.492 ][ Pag.493 ][ Pag.494 ][ Pag.495 ][ Pag.496 ][ Pag.497 ][ Pag.498 ][ Pag.499 ][ Pag.500 ][ Pag.501 ][ Pag.502 ][ Pag.503 ][ Pag.504 ][ Pag.505 ][ Pag.506 ][ Pag.507 ][ Pag.508 ][ Pag.509 ][ Pag.510 ][ Pag.511 ][ Pag.512 ][ Pag.513 ][ Pag.514 ][ Pag.515 ][ Pag.516 ][ Pag.517 ][ Pag.518 ][ Pag.519 ][ Pag.520 ][ Pag.521 ][ Pag.522 ][ Pag.523 ][ Pag.524 ][ Pag.525 ][ Pag.526 ][ Pag.527 ][ Pag.528 ][ Pag.529 ][ Pag.530 ][ Pag.531 ][ Pag.532 ][ Pag.533 ][ Pag.534 ][ Pag.535 ][ Pag.536 ][ Pag.537 ][ Pag.538 ][ Pag.539 ][ Pag.540 ][ Pag.541 ][ Pag.542 ][ Pag.543 ][ Pag.544 ][ Pag.545 ][ Pag.546 ][ Pag.547 ][ Pag.548 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -