RACCONTI

     
 

In questa sezione potete consultare tutti i racconti pubblicati nell'ultimo mese in ordine cronologico dall'ultimo in poi. In ogni caso se preferite è possibile visualizzare la lista dei racconti anche secondo scelte diverse, come per ordine di mese, per argomento , per autore o per gradimento.

Buona lettura

 
     



Lista Generale

     
 



Lettere mai spedite - Lettera Terza 1982

Cara amica mia, tra me e te c’è un muro, come dici ogni volta che il mio cuore ti parla d'amore, forse e vero, io ho trovato il mio amore, anche se avrei preferito il tuo, ma tu non devi fermarti si ricomincia ogni giorno e tu ricomincerai domani, anche se quello che ti volti insistentemente a guardare ti sembra l'ultimo ridicolo fuoco della tua vita, un fuoco che si spegne pian piano, ma nel mio cuore questo fuoco rimarrà sempre acceso. Tu sei entrata a far parte della mia stessa anima chi non sà cosa sia il vero amore, non saprà mai cosa vuol dire avere un amore, ed io avevo questo amore e stupidamente lo perso. Io che vedevo la vita rosa adesso non conosco i colori e coltivo questo mio amore per te sperando che con il tempo possa sbocciare, sperando in un domani che forse non verrà mai, perché il mio domani e già arrivato. Vedrai verrà anche per tè il giorno in cui sarai felice, e so che t'innamorerai senza pensare avrai un uomo da stringere e amare, e non avrai più bisogno di nasco... (continua)

Calogero Leonardi 05/05/2012 - 00:17
commenti 0 - Numero letture:488

Voto:
su 1 votanti




MYSTIC(STAGIONE 01,EPISODIO 02)-LADRO DI CUORI

SECONDO DEI DICIOTTO EPISODI DELLA PRIMA STAGIONE


David gira le pagine del libro trovando immagini e descrizioni di creature mostruose e tra queste anche quella che voleva aggredire i due fratelli al motel,il mostro nel libro e definito “ il drago della notte”.Ryan intanto,chiude il suo negozio di antiquariato ed esce con la sua ragazza kate tenendola allo scuro della brutta vicenda accaduta.il giorno seguente David viene svegliato dallo squillo del telefono e viene informato della morte del suo caro amico Peter,che aveva perso la vita la notte prima.David e fortemente scosso dalla notizia e corre a casa dei genitori di peter che addolorati dalla scomparsa del figlio si prestano ad andare all'obitorio per riconoscere il corpo e David decide di andare con loro per confortare la famiglia.arrivati nella stanza viene sollevato il velo.......sii! era proprio peter gridava la madre sofferente,mentre gli altri compreso David piangevano per non voler credere hai loro occhi.Tutti torn... (continua)


mario saadi 01/05/2012 - 12:51
commenti 0 - Numero letture:535

Voto:
su 1 votanti




Lettere mai spedite - Lettera seconda 1982

Cara amica mia il destino e stato crudele con noi, potevamo essere felici,amarci,bastava capirci, bastava un attimo, non siamo stati capaci di dire ti amo al momento giusto,come vorrei tornare indietro nel tempo per ricominciare una nuova vita,un nuovo amore con te,certe volte mi domando come sono stato così stupido ha lasciarmi sfuggire una donna come te,quelle poche volte che ci siamo visti,avevo voglia di prenderti per mano e fuggire lontano,abbandonare tutto, scappare fino ha chissà dove,per continuare tutta un'altra vita,e chissà se veramente c'è un'altra vita dopo questa,forse potremmo amarci ho forse no,il mondo e strano, io continuo ad amarti in un mondo che e solo mio,in un mondo dove nessuno può separarci dove non vi sono ostacoli,un mondo di sogni di fantasia e di speranza.E sciocco quello che scrivo eppure e la verità, anche se non ho appreso nulla dalla vita,ho appreso molto dal tessuto del mistero,noi tutti siamo mostri agli occhi degli altri e la vita e la nostra gabbia... (continua)

Calogero Leonardi 30/04/2012 - 21:04
commenti 1 - Numero letture:550

Voto:
su 2 votanti




MYSTIC (STAGIONE 01,EPISODIO 01)-NELLA NOTTE

PRIMO DEI DICIOTTO EPISODI DELLA PRIMA STAGIONE(Due fratelli,un libro misterioso,poteri sconosciuti,uno strano destino:Questa è la storia dei fratelli gordon,loro sono i guardiani che lottano contro il male,chi vincerà? Tutto ebbe inizio da qui...)


Dopo aver passato il week-end a casa dei loro genitori i due fratelli,Ryan e David,fanno ritorno a Belleville,una piccola cittadina dove i due ragazzi vivono nella casa lasciata dai nonni.sull'autostrada diretta per belleville una misteriosa auto insegue i fratelli per qualche kilometro,Ryan,il fratello maggiore,alla guida dell'auto si accorge dell'inseguitore però decide di non darci caso e continua ad andare avanti,ma all'improvviso quell'auto inizia a tamponarli fino a mandarli fuori strada.Dopo aver ripreso i sensi,i due fratelli si ritrovano in una foresta,ma nonostante il brutto incidente entrambi sembrano esserne usciti illesi,Ryan decide subito di correre a chiamare aiuto e i ragazzi si mettono in cammino.Durante il tragitto Dav... (continua)


mario saadi 30/04/2012 - 15:48
commenti 0 - Numero letture:487

Voto:
su 1 votanti


I cinque sorrisi

La bimba nacque con 5 sorrisi. Glieli regalarono il giorno in cui venne alla luce, coi pugnetti chiusi e il viso rosso e un po’ vizzo. Appuntati alla tutina insieme al ciuccio con una catenella di plastica e una spilla da balia. La mamma e il papà furono molto attenti e fecero ben caso che lei li avesse sempre con sé.
Il primo lo usò da piccolissima, appena qualche settimana, e lo regalò alla mamma e al papà che l’avevano messa al mondo. Quello era loro, nessun altro avrebbe potuto averlo.
Quando crebbe abbastanza da capire, i genitori le spiegarono che doveva essere molto attenta ai suoi sorrisi, che poteva darli a tutti quelli che volevano, ma di stare molto attenta a non perderli mai, perché loro non avrebbero potuto dargliene altri che quelli. Così lei per tantissimo tempo li tenne tutti stretti, e i quattro sorrisi rimasti le durarono molto a lungo.
Ma l’adolescenza è difficile e si diventa distratti, il corpo cambia e a volte si dimenticano cose importanti. Così la bambina, or... (continua)

Marta Marchetti 28/04/2012 - 19:51
commenti 3 - Numero letture:635

Voto:
su 3 votanti



[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173 ][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179 ][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ][ Pag.184 ][ Pag.185 ][ Pag.186 ][ Pag.187 ][ Pag.188 ][ Pag.189 ][ Pag.190 ][ Pag.191 ][ Pag.192 ][ Pag.193 ][ Pag.194 ][ Pag.195 ][ Pag.196 ][ Pag.197 ][ Pag.198 ][ Pag.199 ][ Pag.200 ][ Pag.201 ][ Pag.202 ][ Pag.203 ][ Pag.204 ][ Pag.205 ][ Pag.206 ][ Pag.207 ][ Pag.208 ][ Pag.209 ][ Pag.210 ][ Pag.211 ][ Pag.212 ][ Pag.213 ][ Pag.214 ][ Pag.215 ][ Pag.216 ][ Pag.217 ][ Pag.218 ][ Pag.219 ][ Pag.220 ][ Pag.221 ][ Pag.222 ][ Pag.223 ][ Pag.224 ][ Pag.225 ][ Pag.226 ][ Pag.227 ][ Pag.228 ][ Pag.229 ][ Pag.230 ][ Pag.231 ][ Pag.232 ][ Pag.233 ][ Pag.234 ][ Pag.235 ][ Pag.236 ][ Pag.237 ][ Pag.238 ][ Pag.239 ][ Pag.240 ][ Pag.241 ][ Pag.242 ][ Pag.243 ][ Pag.244 ][ Pag.245 ][ Pag.246 ][ Pag.247 ][ Pag.248 ][ Pag.249 ][ Pag.250 ][ Pag.251 ][ Pag.252 ][ Pag.253 ][ Pag.254 ][ Pag.255 ][ Pag.256 ][ Pag.257 ][ Pag.258 ][ Pag.259 ][ Pag.260 ][ Pag.261 ][ Pag.262 ][ Pag.263 ][ Pag.264 ][ Pag.265 ][ Pag.266 ][ Pag.267 ][ Pag.268 ][ Pag.269 ][ Pag.270 ][ Pag.271 ][ Pag.272 ][ Pag.273 ][ Pag.274 ][ Pag.275 ][ Pag.276 ][ Pag.277 ][ Pag.278 ][ Pag.279 ][ Pag.280 ][ Pag.281 ][ Pag.282 ][ Pag.283 ][ Pag.284 ][ Pag.285 ][ Pag.286 ][ Pag.287 ][ Pag.288 ][ Pag.289 ][ Pag.290 ][ Pag.291 ][ Pag.292 ][ Pag.293 ][ Pag.294 ][ Pag.295 ][ Pag.296 ][ Pag.297 ][ Pag.298 ][ Pag.299 ][ Pag.300 ][ Pag.301 ][ Pag.302 ][ Pag.303 ][ Pag.304 ][ Pag.305 ][ Pag.306 ][ Pag.307 ][ Pag.308 ][ Pag.309 ][ Pag.310 ][ Pag.311 ][ Pag.312 ][ Pag.313 ][ Pag.314 ][ Pag.315 ][ Pag.316 ][ Pag.317 ][ Pag.318 ][ Pag.319 ][ Pag.320 ][ Pag.321 ][ Pag.322 ][ Pag.323 ][ Pag.324 ][ Pag.325 ][ Pag.326 ][ Pag.327 ][ Pag.328 ][ Pag.329 ][ Pag.330 ][ Pag.331 ][ Pag.332 ][ Pag.333 ][ Pag.334 ][ Pag.335 ][ Pag.336 ][ Pag.337 ][ Pag.338 ][ Pag.339 ][ Pag.340 ][ Pag.341 ][ Pag.342 ][ Pag.343 ][ Pag.344 ][ Pag.345 ][ Pag.346 ][ Pag.347 ][ Pag.348 ][ Pag.349 ][ Pag.350 ][ Pag.351 ][ Pag.352 ][ Pag.353 ][ Pag.354 ][ Pag.355 ][ Pag.356 ][ Pag.357 ][ Pag.358 ][ Pag.359 ][ Pag.360 ][ Pag.361 ][ Pag.362 ][ Pag.363 ][ Pag.364 ][ Pag.365 ][ Pag.366 ][ Pag.367 ][ Pag.368 ][ Pag.369 ][ Pag.370 ][ Pag.371 ][ Pag.372 ][ Pag.373 ][ Pag.374 ][ Pag.375 ][ Pag.376 ][ Pag.377 ][ Pag.378 ][ Pag.379 ][ Pag.380 ][ Pag.381 ][ Pag.382 ][ Pag.383 ][ Pag.384 ][ Pag.385 ][ Pag.386 ][ Pag.387 ][ Pag.388 ][ Pag.389 ][ Pag.390 ][ Pag.391 ][ Pag.392 ][ Pag.393 ][ Pag.394 ][ Pag.395 ][ Pag.396 ][ Pag.397 ][ Pag.398 ][ Pag.399 ][ Pag.400 ][ Pag.401 ][ Pag.402 ][ Pag.403 ][ Pag.404 ][ Pag.405 ][ Pag.406 ][ Pag.407 ][ Pag.408 ][ Pag.409 ][ Pag.410 ][ Pag.411 ][ Pag.412 ][ Pag.413 ][ Pag.414 ][ Pag.415 ][ Pag.416 ][ Pag.417 ][ Pag.418 ][ Pag.419 ][ Pag.420 ][ Pag.421 ][ Pag.422 ][ Pag.423 ][ Pag.424 ][ Pag.425 ][ Pag.426 ][ Pag.427 ][ Pag.428 ][ Pag.429 ][ Pag.430 ][ Pag.431 ][ Pag.432 ][ Pag.433 ][ Pag.434 ][ Pag.435 ][ Pag.436 ][ Pag.437 ][ Pag.438 ][ Pag.439 ][ Pag.440 ][ Pag.441 ][ Pag.442 ][ Pag.443 ][ Pag.444 ][ Pag.445 ][ Pag.446 ][ Pag.447 ][ Pag.448 ][ Pag.449 ][ Pag.450 ][ Pag.451 ][ Pag.452 ][ Pag.453 ][ Pag.454 ][ Pag.455 ][ Pag.456 ][ Pag.457 ][ Pag.458 ][ Pag.459 ][ Pag.460 ][ Pag.461 ][ Pag.462 ][ Pag.463 ][ Pag.464 ][ Pag.465 ][ Pag.466 ][ Pag.467 ][ Pag.468 ][ Pag.469 ][ Pag.470 ][ Pag.471 ][ Pag.472 ][ Pag.473 ][ Pag.474 ][ Pag.475 ][ Pag.476 ][ Pag.477 ][ Pag.478 ][ Pag.479 ][ Pag.480 ][ Pag.481 ][ Pag.482 ][ Pag.483 ][ Pag.484 ][ Pag.485 ][ Pag.486 ][ Pag.487 ][ Pag.488 ][ Pag.489 ][ Pag.490 ][ Pag.491 ][ Pag.492 ][ Pag.493][ Pag.494 ][ Pag.495 ][ Pag.496 ][ Pag.497 ][ Pag.498 ][ Pag.499 ][ Pag.500 ][ Pag.501 ][ Pag.502 ][ Pag.503 ][ Pag.504 ][ Pag.505 ][ Pag.506 ][ Pag.507 ][ Pag.508 ][ Pag.509 ][ Pag.510 ][ Pag.511 ][ Pag.512 ][ Pag.513 ][ Pag.514 ][ Pag.515 ][ Pag.516 ][ Pag.517 ][ Pag.518 ][ Pag.519 ][ Pag.520 ][ Pag.521 ][ Pag.522 ][ Pag.523 ][ Pag.524 ][ Pag.525 ][ Pag.526 ][ Pag.527 ][ Pag.528 ][ Pag.529 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2016 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -