RACCONTI

     
 

In questa sezione potete consultare tutti i racconti pubblicati nell'ultimo mese in ordine cronologico dall'ultimo in poi. In ogni caso se preferite è possibile visualizzare la lista dei racconti anche secondo scelte diverse, come per ordine di mese, per argomento , per autore o per gradimento.

Buona lettura

 
     



Lista Generale

     
 

Un ricordo fra le foglie ...

Ho sempre amato camminare da sola ma con il pensiero di avere qualcuno.
Ma sì! Se avessi fatto una passeggiata qualche tempo fa avrei potuto immaginare qualcuno accanto a me.
Ora mi volto e mi sembra di vedere un accumulo di foglie al mio fianco, danzano e non mi dicono "ciao", non mi chiedono " come stai?" ... ovvio sono soltanto stupide foglie.
Coloro che avrei immaginato con me prima di oggi sono come queste foglie. Non mi salutano né mi chiedono come sto ... si limitano a volteggiare dinanzi a me e smettono quando mi sono lontane.
Ci sono io dentro questo triste e dannato dipinto. La loro presenza la sento ovunque ... meglio dire assenza ... perché in fondo tra quelle foglie non c'è nulla.
Ed io sono solo l'esistenza fatta di assenza.... (continua)

FraAaron 759 11/12/2014 - 10:42
commenti 7 - Numero letture:450

Voto:
su 3 votanti


Differenze e sangue

La gente si scandalizza dei bambini che fanno una brutta fine.
MA QUANDO LA FINIRETE IPOCRITI IGNORANTI!
Per colpa nostra migliaia e credo anche milioni di bambini e sicuramente non solo muoiono.
Per i nostri computer, cellulari, IPhone, videocamere, ecc.
Ci piace vivere bene? Vogliamo sempre di più? Perché alcuni ricchi e altri morti di fame, ve lo siete mai chiesto?
Pensate soltanto a fare tic-tic per rispondere agli sms mentre camminate a testa bassa o a fotografare uno mezzo morto disteso a terra, dopo un incidente, senza nemmeno aiutarlo?
Guardatevi questo film che io reputo un capolavoro di Alberto Sordi: http://www.italia-film.org/986-finche-ce-guerra-ce-speranza/
Mettetevi in fila a mezzanotte per comprare un IPhone e poi mi dite se non lo comprate perché vi serve veramente o perché lo hanno tutti.
Magari vi accorgerete che si può vivere anche senza!
Non mi riferisco sicuramente a chi ci lavora.
La tecnologia è fatta col sangue usatela con parsimonia e non con egois... (continua)

Giuseppe Greco 10/12/2014 - 12:55
commenti 6 - Numero letture:359

Voto:
su 4 votanti


Intanto il tempo vola

Mai come adesso il tempo scorre così veloce.
Hai tanti progetti ma sei preso da tante cose che perdi le priorità.
Vorresti mettere le cose a posto con tutti, ma ti manca il tempo, vorresti dire a una persona cara che le vuoi bene, ma non trovi il coraggio o le parole giuste.
Intanto il tempo vola e porta via anche quei momenti particolari che forse non si ripeteranno più.
Abbiamo consapevolezza che la nostra risorsa più preziosa, il tempo, è una parte della nostra vita.
Ed essa ci viene sottratta andando irrimediabilmente perduta.
La vera sapienza è nell'umiltà, è accessibile a tutti, ma non tutti la trovano.
Alcuni la respingono o la evitano, anche quando ce l’hanno a portata di mano.
Saperla gestire, è qualcosa che si impara, nessuno nasce con questa capacità.
In una corsa non vince sempre il più veloce, in una battaglia non vince sempre il più forte.
Non sempre i più sapienti hanno pane, né i più intelligenti sono ricchi.
Quelli che fanno carriera non sono sempre i più ca... (continua)

donato mineccia 09/12/2014 - 22:40
commenti 4 - Numero letture:336

Voto:
su 2 votanti


Per Sempre

"Mi hai trovato."
Riesci a dire solo questo prima che un sorriso ti spazzi via le parole e un tuo bacio riesca a ripagarmi di tutto il dolore provato.
"Credevi che mi sarei arresa?"
"In quel caso avrei preferito morire sul campo di battaglia."
"Non dirlo nemmeno per scherzo." dico io stringendoti forte e ricordando quanto la vita sia stata brava a mantenerci lontano.
Ero via quando fosti chiamato per il fronte. Nessuna lettera, nessuna chiamata. Tu soldato sbandierato ai quattro venti, trascinato da un campo all'altro. Chissà quanto dolore hai dovuto provare e tenere dentro. Chissà quanti morti...
"Tanto anima mia, tanti..." mi sussurri leggendomi nel pensiero.
Con lui è sempre stato così. Dal giorno in cui le nostre famiglie ci fecero incontrare. Funziona così per la nostra generazione, per quest'era...sono gli altri che decidono per noi...eppure l'amore è stato tanto gentile da farsì che i nostri cuori si piacessero al primo in... (continua)

Anna Di Maio 09/12/2014 - 20:49
commenti 6 - Numero letture:397

Voto:
su 7 votanti


Il cavallo di Fibonacci

Il giorno che il Max-1 fu messo in funzione, ordinò di arrestare il signor John Carmichael, poi si guastò.

Il Max-1, così chiamato in onore di Max Planck, le cui teorie erano alla base del suo funzionamento, era il primo computer quantistico costruito per un' impiego concreto, dopo le innumerevoli prove su modelli più semplici eseguite nei laboratori di tutto il mondo, che avevano dato risultati incoraggianti.
Era costato più di un miliardo di dollari alle tasche dei contribuenti, e quell' inconveniente, per di più sotto gli occhi dei media accorsi da tutti gli Stati Uniti e dal resto del mondo per seguire l' evento, era fonte di notevole imbarazzo per la squadra dei laboratori dell' IBM che avevano realizzato la macchina.
Già dalle fasi di messa a punto ci si era resi conto che c' era qualcosa che non andava. Tutte le volte che provavano ad accenderlo il risultato era sempre lo stesso: "dati insufficienti".

Lo scopo del progetto Max-1 era quello di mettere in serviz... (continua)


livio benvenuti 06/12/2014 - 12:43
commenti 1 - Numero letture:753

Voto:
su 2 votanti



[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173 ][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179 ][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ][ Pag.184 ][ Pag.185 ][ Pag.186 ][ Pag.187 ][ Pag.188 ][ Pag.189 ][ Pag.190 ][ Pag.191 ][ Pag.192 ][ Pag.193 ][ Pag.194 ][ Pag.195 ][ Pag.196 ][ Pag.197 ][ Pag.198 ][ Pag.199 ][ Pag.200 ][ Pag.201 ][ Pag.202 ][ Pag.203 ][ Pag.204 ][ Pag.205 ][ Pag.206 ][ Pag.207 ][ Pag.208 ][ Pag.209 ][ Pag.210 ][ Pag.211 ][ Pag.212 ][ Pag.213 ][ Pag.214 ][ Pag.215 ][ Pag.216 ][ Pag.217 ][ Pag.218 ][ Pag.219 ][ Pag.220 ][ Pag.221 ][ Pag.222 ][ Pag.223 ][ Pag.224 ][ Pag.225 ][ Pag.226 ][ Pag.227 ][ Pag.228 ][ Pag.229 ][ Pag.230 ][ Pag.231 ][ Pag.232 ][ Pag.233 ][ Pag.234 ][ Pag.235 ][ Pag.236 ][ Pag.237 ][ Pag.238 ][ Pag.239 ][ Pag.240 ][ Pag.241 ][ Pag.242 ][ Pag.243 ][ Pag.244 ][ Pag.245 ][ Pag.246 ][ Pag.247 ][ Pag.248 ][ Pag.249 ][ Pag.250 ][ Pag.251 ][ Pag.252 ][ Pag.253 ][ Pag.254 ][ Pag.255 ][ Pag.256 ][ Pag.257 ][ Pag.258 ][ Pag.259 ][ Pag.260 ][ Pag.261 ][ Pag.262 ][ Pag.263 ][ Pag.264 ][ Pag.265 ][ Pag.266 ][ Pag.267 ][ Pag.268 ][ Pag.269 ][ Pag.270 ][ Pag.271 ][ Pag.272 ][ Pag.273 ][ Pag.274 ][ Pag.275 ][ Pag.276 ][ Pag.277 ][ Pag.278 ][ Pag.279 ][ Pag.280 ][ Pag.281 ][ Pag.282 ][ Pag.283 ][ Pag.284 ][ Pag.285 ][ Pag.286 ][ Pag.287 ][ Pag.288 ][ Pag.289 ][ Pag.290 ][ Pag.291 ][ Pag.292 ][ Pag.293 ][ Pag.294 ][ Pag.295 ][ Pag.296 ][ Pag.297 ][ Pag.298 ][ Pag.299 ][ Pag.300 ][ Pag.301 ][ Pag.302 ][ Pag.303 ][ Pag.304 ][ Pag.305 ][ Pag.306 ][ Pag.307 ][ Pag.308 ][ Pag.309 ][ Pag.310 ][ Pag.311 ][ Pag.312 ][ Pag.313 ][ Pag.314 ][ Pag.315 ][ Pag.316 ][ Pag.317 ][ Pag.318 ][ Pag.319 ][ Pag.320 ][ Pag.321 ][ Pag.322 ][ Pag.323 ][ Pag.324 ][ Pag.325 ][ Pag.326 ][ Pag.327 ][ Pag.328 ][ Pag.329 ][ Pag.330 ][ Pag.331 ][ Pag.332 ][ Pag.333 ][ Pag.334 ][ Pag.335 ][ Pag.336 ][ Pag.337 ][ Pag.338 ][ Pag.339 ][ Pag.340 ][ Pag.341 ][ Pag.342 ][ Pag.343 ][ Pag.344 ][ Pag.345 ][ Pag.346 ][ Pag.347 ][ Pag.348 ][ Pag.349 ][ Pag.350 ][ Pag.351 ][ Pag.352 ][ Pag.353 ][ Pag.354 ][ Pag.355 ][ Pag.356 ][ Pag.357 ][ Pag.358 ][ Pag.359 ][ Pag.360 ][ Pag.361 ][ Pag.362 ][ Pag.363 ][ Pag.364 ][ Pag.365 ][ Pag.366 ][ Pag.367 ][ Pag.368 ][ Pag.369 ][ Pag.370 ][ Pag.371 ][ Pag.372 ][ Pag.373 ][ Pag.374 ][ Pag.375 ][ Pag.376 ][ Pag.377 ][ Pag.378 ][ Pag.379 ][ Pag.380 ][ Pag.381 ][ Pag.382 ][ Pag.383 ][ Pag.384 ][ Pag.385 ][ Pag.386 ][ Pag.387 ][ Pag.388 ][ Pag.389 ][ Pag.390 ][ Pag.391 ][ Pag.392 ][ Pag.393 ][ Pag.394 ][ Pag.395 ][ Pag.396 ][ Pag.397 ][ Pag.398 ][ Pag.399 ][ Pag.400 ][ Pag.401 ][ Pag.402 ][ Pag.403 ][ Pag.404 ][ Pag.405 ][ Pag.406 ][ Pag.407 ][ Pag.408 ][ Pag.409 ][ Pag.410 ][ Pag.411 ][ Pag.412 ][ Pag.413 ][ Pag.414 ][ Pag.415 ][ Pag.416 ][ Pag.417 ][ Pag.418 ][ Pag.419 ][ Pag.420 ][ Pag.421 ][ Pag.422 ][ Pag.423 ][ Pag.424 ][ Pag.425 ][ Pag.426 ][ Pag.427 ][ Pag.428 ][ Pag.429][ Pag.430 ][ Pag.431 ][ Pag.432 ][ Pag.433 ][ Pag.434 ][ Pag.435 ][ Pag.436 ][ Pag.437 ][ Pag.438 ][ Pag.439 ][ Pag.440 ][ Pag.441 ][ Pag.442 ][ Pag.443 ][ Pag.444 ][ Pag.445 ][ Pag.446 ][ Pag.447 ][ Pag.448 ][ Pag.449 ][ Pag.450 ][ Pag.451 ][ Pag.452 ][ Pag.453 ][ Pag.454 ][ Pag.455 ][ Pag.456 ][ Pag.457 ][ Pag.458 ][ Pag.459 ][ Pag.460 ][ Pag.461 ][ Pag.462 ][ Pag.463 ][ Pag.464 ][ Pag.465 ][ Pag.466 ][ Pag.467 ][ Pag.468 ][ Pag.469 ][ Pag.470 ][ Pag.471 ][ Pag.472 ][ Pag.473 ][ Pag.474 ][ Pag.475 ][ Pag.476 ][ Pag.477 ][ Pag.478 ][ Pag.479 ][ Pag.480 ][ Pag.481 ][ Pag.482 ][ Pag.483 ][ Pag.484 ][ Pag.485 ][ Pag.486 ][ Pag.487 ][ Pag.488 ][ Pag.489 ][ Pag.490 ][ Pag.491 ][ Pag.492 ][ Pag.493 ][ Pag.494 ][ Pag.495 ][ Pag.496 ][ Pag.497 ][ Pag.498 ][ Pag.499 ][ Pag.500 ][ Pag.501 ][ Pag.502 ][ Pag.503 ][ Pag.504 ][ Pag.505 ][ Pag.506 ][ Pag.507 ][ Pag.508 ][ Pag.509 ][ Pag.510 ][ Pag.511 ][ Pag.512 ][ Pag.513 ][ Pag.514 ][ Pag.515 ][ Pag.516 ][ Pag.517 ][ Pag.518 ][ Pag.519 ][ Pag.520 ][ Pag.521 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2016 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -