RACCONTI

     
 

In questa sezione potete consultare tutti i racconti pubblicati nell'ultimo mese in ordine cronologico dall'ultimo in poi. In ogni caso se preferite è possibile visualizzare la lista dei racconti anche secondo scelte diverse, come per ordine di mese, per argomento , per autore o per gradimento.

Buona lettura

 
     



Lista Generale

     
 

Possiamo ancora salvarci (E Oggiscrivo ne è una prova)

Bisogna essere realisti: ovunque ci giriamo ci sono disgrazie: terrorismo, guerre, omicidi, suicidi, stupri, razzismo, corruzione ovunque, questa crisi che pare infinita e la mancanza di lavoro (queste ultime due cose sono anche all'origine della frustrazione di molte persone che poi degenera nella violenza), per non parlare della natura che pare quasi si stia ribellando: tsunami, terremoti, catastrofi che ogni volta si portano via moltissime vite umane. I ragazzini di oggi stanno crescendo in un mondo tremendo, senza più valori, sarà banale ma è così: la tv (piena di pessimi modelli), Internet e i telefonini li fanno vivere in una dimensione virtuale molto pericolosa. Ormai sono bravissimi a chattare, linkare, postare, twittare, a chiedere e dare amicizie virtuali invece di chiedere e dare amore reale, ma di persona parlano poco, del mondo parlano poco perchè il mondo non ha presa su di loro se non superficialmente. In un certo senso non hanno tutti i torti a rimanerne distaccati, ma ... (continua)

Gilles Garufi 10 11/01/2015 - 11:24
commenti 7 - Numero letture:477

Voto:
su 8 votanti


Dio ci da lo sfratto

Pensavo a quando ero un ragazzino, poche case è tanto verde… l’aria profumava di vita, il rispetto Per l‘ambiente era d’obbligo. Con il lungo andare si sono persi i giusti valori… tanto da divenire insensibili, ciechi, sordi… quanto può durare questo scempio contro l’ambiente? Pensiamoci un attimo: è se Dio un giorno ci chiedesse l’affitto e i danni dicendoci… Signori abitanti della terra; Vorrei informarvi che l’uso gratuito accordatovi da secoli è in scadenza.
Occorre rivedere le clausole, tuttavia dobbiamo definire alcuni punti fondamentali:
1° – Dobbiamo parlare di fornitura energetica. Per avidità voi avete rivenduto a caro prezzo ciò che avete ricevuto gratis Ora vi chiedo di pagare la fornitura dall’inizio. Il costo e decisamente alto
.
2° – Ho fornito acqua pura in abbondanza per tutti ed un ciclo perfetto per approvvigionarla in tutta la terra senza fatica... Dov’è ora quell’acqua? Vedo ovunque liquidi maleodoranti e imbevibili... perché tale spreco e tale sfruttame... (continua)

donato mineccia 10/01/2015 - 17:53
commenti 3 - Numero letture:374

Voto:
su 4 votanti


Non si debba più vendicare il profeta.

Torno su un argomento che avevo già trattato poco più di un paio d’anni fa, nell’articolo “Scherza coi fanti…” (http://blog54.altervista.org/scherza-coi-fanti-ma-lascia-stare-maometto/), a proposito di vignette satiriche su Maometto. Allora le definivo “stronzate” di “idioti irresponsabili” ed “incoscienti affaristi”.

Oggi, alcuni di questi signori sono morti. Assassinati, proprio per quel motivo. E, per questo, definiti “eroi” da Hollande.

Mi dispiace, ovviamente. Davanti alla morte, si alzano le mani, e molte considerazioni passano in secondo piano. Ma ancora una volta pare che una voce si alzi unanime, invocando il diritto alla libertà di stampa e di espressione, e condannando l’efferata violenza compiuta. E per questo sento l’esigenza di tornare sul tema.

Sulla condanna per le uccisioni c’è poco da fare, non credo si possa dissentire.

Quello su cui dissento è il criminale, irresponsabile e folle coro di invocazioni della libertà di satira, su cui ricordo si era espresso... (continua)


Giuseppe Bauleo 08/01/2015 - 08:15
commenti 3 - Numero letture:536

Voto:
su 3 votanti


Un dono prezioso... la vita

Incinta per amore…per sbaglio come dici tu... se pensi che l'aborto,e una soluzione... ti chiedo solo qualche minuto il tempo di ascoltare Aurora.

5 OTTOBRE:
Oggi ho cominciato a vivere. I miei genitori non lo sanno ancora, ma io ci sono già.
E sarò una femmina. Avrò i capelli biondi e gli occhi azzurri.
È quasi tutto stabilito, anche il fatto che amerò i fiori.
Qualcuno dice che non sono ancora una persona, che esiste solo mia madre.
Ma io sono veramente una persona, così come una briciolina di pane è veramente pane.
Mia madre esiste. Io esisto.
Ora la mia bocca comincia ad aprirsi. Pensate, fra circa un anno riderò e più tardi parlerò.
So già quale sarà la mia prima parola: MAMMA.
25 OTTOBRE:
Oggi il mio cuore ha cominciato a battere tutto da solo.
Da ora in poi batterà dolcemente per tutto il resto dei miei giorni
senza mai fermarsi a riposare! E dopo molti anni si stancherà. Si fermerà, e allora morirò.
Cresco un pochino ogni giorno. Le braccia e le gambe com... (continua)


donato mineccia 07/01/2015 - 22:27
commenti 9 - Numero letture:526

Voto:
su 6 votanti


La scelta

Sono stanco!
Posso provare a correre ancora ma le forze ormai mi mancano,
la gola è secca, sento le tempie pulsare,
gocce fredde di sudore sulla mia fronte, mi sembra di non andare mai avanti.
Aspettami! Ti avevo promesso che mai avrei permesso a qualcuno, neanche a me stesso di farti del male.
Aspettami sto arrivando, dovrei correre di più ma il mio corpo,
affaticato, lento, non mi permette di farlo
È tardi, terribilmente tardi, c'è troppa gente
mi parlano, mi interrogano e poi bloccano, non lasciano spazio a i miei pensieri.
come ti potrò spiegare che non sono stato in grado di scegliere, che per una volta, solo per questa volta avrei potuto scegliere te.
Corro!
Corro più veloce che posso, corro per chiederti scusa, perdono, corro per toccarti ancora una volta, corro per far si che non sia l'ultima volta. Corro perché ti ho chiesto di avere fiducia, corro da te che mi stai aspettando...

...Ti ho aspettato,
e poi aspettato ancora immaginando, sperando fossero quest... (continua)


Tizi Ian 06/01/2015 - 23:23
commenti 6 - Numero letture:474

Voto:
su 5 votanti



[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173 ][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179 ][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ][ Pag.184 ][ Pag.185 ][ Pag.186 ][ Pag.187 ][ Pag.188 ][ Pag.189 ][ Pag.190 ][ Pag.191 ][ Pag.192 ][ Pag.193 ][ Pag.194 ][ Pag.195 ][ Pag.196 ][ Pag.197 ][ Pag.198 ][ Pag.199 ][ Pag.200 ][ Pag.201 ][ Pag.202 ][ Pag.203 ][ Pag.204 ][ Pag.205 ][ Pag.206 ][ Pag.207 ][ Pag.208 ][ Pag.209 ][ Pag.210 ][ Pag.211 ][ Pag.212 ][ Pag.213 ][ Pag.214 ][ Pag.215 ][ Pag.216 ][ Pag.217 ][ Pag.218 ][ Pag.219 ][ Pag.220 ][ Pag.221 ][ Pag.222 ][ Pag.223 ][ Pag.224 ][ Pag.225 ][ Pag.226 ][ Pag.227 ][ Pag.228 ][ Pag.229 ][ Pag.230 ][ Pag.231 ][ Pag.232 ][ Pag.233 ][ Pag.234 ][ Pag.235 ][ Pag.236 ][ Pag.237 ][ Pag.238 ][ Pag.239 ][ Pag.240 ][ Pag.241 ][ Pag.242 ][ Pag.243 ][ Pag.244 ][ Pag.245 ][ Pag.246 ][ Pag.247 ][ Pag.248 ][ Pag.249 ][ Pag.250 ][ Pag.251 ][ Pag.252 ][ Pag.253 ][ Pag.254 ][ Pag.255 ][ Pag.256 ][ Pag.257 ][ Pag.258 ][ Pag.259 ][ Pag.260 ][ Pag.261 ][ Pag.262 ][ Pag.263 ][ Pag.264 ][ Pag.265 ][ Pag.266 ][ Pag.267 ][ Pag.268 ][ Pag.269 ][ Pag.270 ][ Pag.271 ][ Pag.272 ][ Pag.273 ][ Pag.274 ][ Pag.275 ][ Pag.276 ][ Pag.277 ][ Pag.278 ][ Pag.279 ][ Pag.280 ][ Pag.281 ][ Pag.282 ][ Pag.283 ][ Pag.284 ][ Pag.285 ][ Pag.286 ][ Pag.287 ][ Pag.288 ][ Pag.289 ][ Pag.290 ][ Pag.291 ][ Pag.292 ][ Pag.293 ][ Pag.294 ][ Pag.295 ][ Pag.296 ][ Pag.297 ][ Pag.298 ][ Pag.299 ][ Pag.300 ][ Pag.301 ][ Pag.302 ][ Pag.303 ][ Pag.304 ][ Pag.305 ][ Pag.306 ][ Pag.307 ][ Pag.308 ][ Pag.309 ][ Pag.310 ][ Pag.311 ][ Pag.312 ][ Pag.313 ][ Pag.314 ][ Pag.315 ][ Pag.316 ][ Pag.317 ][ Pag.318 ][ Pag.319 ][ Pag.320 ][ Pag.321 ][ Pag.322 ][ Pag.323 ][ Pag.324 ][ Pag.325 ][ Pag.326 ][ Pag.327 ][ Pag.328 ][ Pag.329 ][ Pag.330 ][ Pag.331 ][ Pag.332 ][ Pag.333 ][ Pag.334 ][ Pag.335 ][ Pag.336 ][ Pag.337 ][ Pag.338 ][ Pag.339 ][ Pag.340 ][ Pag.341 ][ Pag.342 ][ Pag.343 ][ Pag.344 ][ Pag.345 ][ Pag.346 ][ Pag.347 ][ Pag.348 ][ Pag.349 ][ Pag.350 ][ Pag.351 ][ Pag.352 ][ Pag.353 ][ Pag.354 ][ Pag.355 ][ Pag.356 ][ Pag.357 ][ Pag.358 ][ Pag.359 ][ Pag.360 ][ Pag.361 ][ Pag.362 ][ Pag.363 ][ Pag.364 ][ Pag.365 ][ Pag.366 ][ Pag.367 ][ Pag.368 ][ Pag.369 ][ Pag.370 ][ Pag.371 ][ Pag.372 ][ Pag.373 ][ Pag.374 ][ Pag.375 ][ Pag.376 ][ Pag.377 ][ Pag.378 ][ Pag.379 ][ Pag.380 ][ Pag.381 ][ Pag.382 ][ Pag.383 ][ Pag.384 ][ Pag.385 ][ Pag.386 ][ Pag.387 ][ Pag.388 ][ Pag.389 ][ Pag.390 ][ Pag.391 ][ Pag.392 ][ Pag.393 ][ Pag.394 ][ Pag.395 ][ Pag.396 ][ Pag.397 ][ Pag.398 ][ Pag.399 ][ Pag.400 ][ Pag.401 ][ Pag.402 ][ Pag.403 ][ Pag.404 ][ Pag.405 ][ Pag.406 ][ Pag.407 ][ Pag.408 ][ Pag.409 ][ Pag.410 ][ Pag.411 ][ Pag.412 ][ Pag.413 ][ Pag.414 ][ Pag.415 ][ Pag.416 ][ Pag.417 ][ Pag.418 ][ Pag.419 ][ Pag.420 ][ Pag.421 ][ Pag.422 ][ Pag.423 ][ Pag.424 ][ Pag.425 ][ Pag.426 ][ Pag.427 ][ Pag.428 ][ Pag.429 ][ Pag.430 ][ Pag.431 ][ Pag.432 ][ Pag.433][ Pag.434 ][ Pag.435 ][ Pag.436 ][ Pag.437 ][ Pag.438 ][ Pag.439 ][ Pag.440 ][ Pag.441 ][ Pag.442 ][ Pag.443 ][ Pag.444 ][ Pag.445 ][ Pag.446 ][ Pag.447 ][ Pag.448 ][ Pag.449 ][ Pag.450 ][ Pag.451 ][ Pag.452 ][ Pag.453 ][ Pag.454 ][ Pag.455 ][ Pag.456 ][ Pag.457 ][ Pag.458 ][ Pag.459 ][ Pag.460 ][ Pag.461 ][ Pag.462 ][ Pag.463 ][ Pag.464 ][ Pag.465 ][ Pag.466 ][ Pag.467 ][ Pag.468 ][ Pag.469 ][ Pag.470 ][ Pag.471 ][ Pag.472 ][ Pag.473 ][ Pag.474 ][ Pag.475 ][ Pag.476 ][ Pag.477 ][ Pag.478 ][ Pag.479 ][ Pag.480 ][ Pag.481 ][ Pag.482 ][ Pag.483 ][ Pag.484 ][ Pag.485 ][ Pag.486 ][ Pag.487 ][ Pag.488 ][ Pag.489 ][ Pag.490 ][ Pag.491 ][ Pag.492 ][ Pag.493 ][ Pag.494 ][ Pag.495 ][ Pag.496 ][ Pag.497 ][ Pag.498 ][ Pag.499 ][ Pag.500 ][ Pag.501 ][ Pag.502 ][ Pag.503 ][ Pag.504 ][ Pag.505 ][ Pag.506 ][ Pag.507 ][ Pag.508 ][ Pag.509 ][ Pag.510 ][ Pag.511 ][ Pag.512 ][ Pag.513 ][ Pag.514 ][ Pag.515 ][ Pag.516 ][ Pag.517 ][ Pag.518 ][ Pag.519 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2016 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -