RACCONTI

     
 

In questa sezione potete consultare tutti i racconti pubblicati nell'ultimo mese in ordine cronologico dall'ultimo in poi. In ogni caso se preferite è possibile visualizzare la lista dei racconti anche secondo scelte diverse, come per ordine di mese, per argomento , per autore o per gradimento.

Buona lettura

 
     



Lista Generale

     
 

La Pittrice.....

Ispirazione, rapimento, coinvolgimento emotivo
questi sono gli stati d'animo che sento quando l'idea del creare una nuova opera mi prende a tal punto da non pensare ad altro.

Mi presento sono Cinzia, ma gli amici mi chiamano CICCI alla mia nascita avevo un neo a forma di uncino, una C rovesciata o quasi un punto di domanda senza il punto finale e mi sono sempre chiesta che cosa significasse......

Mi sono sempre sentita diversa, perchè oltre a vedere le cose come me le avevano insegnate io davo un significato in più a particolari che altri consideravano brutti, banali o monotoni ma nei quali io davo una mia interpretazione personale, e tutto il male che loro dicevano di vedere invece io trovavo una bellezza nascosta celata da raffigurare.

La pittura rappresenta quasi completamente il mio modo di essere ma per vivere devo anche lavorare e diciamo che la cosa che più rappresentava la mia anima era diventare una disegnatrice di Tatuaggi e con un diploma in meccanica sono parti... (continua)


Alice clarence 02/06/2011 - 15:57
commenti 0 - Numero letture:609

Voto:
su 0 votanti


IL Giorno

Chiudo gli occhi e immagino,
aspetto che un pensiero sfiori la mia mente
intanto alzo le braccia dietro la nuca e mi lascio andare.
Accarezzo il viso per togliere la fatica del giorno,
passo la mano sugli occhi e ridisegno il mio viso e i miei
contorni sempre a occhi chiusi.
Mi definisco e respiro ascoltando rumori esterni
come la tv nella stanza accanto, dove mio marito sul divano
stà riposando dopo una giornata pesantissima e calda.
Oggi, quasi 30 gradi un pomeriggio caliente per il mese di Maggio.
Stò immaginando la giornata di domani è il mio compleanno...
Ho già festeggiato in parte con amici passando un week end in Trentino,
ma la festa sarà domani che dopo il lavoro, alle 13,00 finito gli obblighi mi dedico la giornata solo per me.
Naturalmente aspetterò che mio marito mi sorprenda con un regalo....ma non sono sicura che domani si presenti con un pacchettino...?
Avrei voglia di una cosa preziosa, ....ma visti i tempi và bene anche una cena oppure una vacanza di u... (continua)

Alice clarence 23/05/2011 - 22:08
commenti 1 - Numero letture:600

Voto:
su 0 votanti


Anche se non si è fatto male, gliene farò io.

A 7 anni si sa, un bambino ha ancora tanto da scoprire della vita, tante esperienze da fare. Alcune di queste lo possono riportare bruscamente alla realtà.
Antonio li ha compiuti da poco i suoi 7 anni. Un pomeriggio di primavera, chiede alla mamma di uscire in giardino a dondolarsi sull'altalena. Così, dopo tante raccomandazioni di non spingersi troppo e stare attento, corre in giardino.
L'altalena comincia a ondeggiare con le spinte di Antonio che però, non contento e dimenticando le parole della madre dà sempre più forza alle corde per salire sempre più in alto. E' così che in una distrazione perde il controllo e vola a terra, 2 metri più in là. L'impatto col terreno, per fortuna, non è duro perchè c'è il prato e Antonio si fa solo un graffio sul gomito e sta per alzarsi da terra tranquillo.
La madre, però, ha visto tutto e corre in giardino, aiuta Antonio ad alzarsi da terra e senza dire una parola, alza il braccio destro e gli stampa un violento ceffone sulla guancia sinistra. ... (continua)

forlato forlato 22/05/2011 - 15:15
commenti 0 - Numero letture:590

Voto:
su 1 votanti


Che storia straordinaria

Quella bellissima storia che c'era tra loro .Una storia dove tutto era meraviglioso e stupendo e ogni cosa andava a gonfie vele. Lunghe passeggiate dove il silenzio dell'infinito era accarezzato dal battito dei loro cuori. Quando i loro sguardi si incontravano intorno non esisteva nient'altro, il loro amore improntato sempre sulla sincerita' sulla voglia di stare e invecchiare insieme.
Ma lei ,lei che così all'improvviso è apparsa ,ma chi e'e perchè ha spezzato questa stupenda loro storia.
Lui si invaghisce e dimentica cio' che prima rendeva così stupenda la loro avventura amorosa. I suoi occhi non hanno più lacrime. Tutto intorno è triste. Che cosa farà ora il suo uomo?, dira' le stesse parole meravigliose che pensava fosse solo per lei.No non è possibile era il suo uomo,il suo amore.Lei ora è sempre lì che aspetta ,una telefonata che non arriva. Cosa ha potuto fare perchè ciò accadesse ,forse tanto. forse niente.
La sua nuova lei comprende o non vuole comprendere,ogni cosa ora ... (continua)

RITA ANGELINI 21/05/2011 - 09:48
commenti 0 - Numero letture:601

Voto:
su 1 votanti


L'ultima invenzione del Professor Portland

E' passato un anno da quando è uscita in commercio la mia ultima fatica.

Non credevo che potesse riscontrare un grande successo, anzi ero alquanto scettico, a distanza di un anno, invece, mi rendo conto di quanto sia stata apprezzata.

L'azienda che ha messo in vendita la mia invenzione non era pratica del mondo dove questa sarebbe andata ad "operare", in base agli studi dei suoi esperti si era stabilito che sarebbe stato possibile ottenere un buon riscontro economico.

Abbiamo iniziato quasi in sordina, il campo dove dovevamo operare era, ed è, piuttosto spigoloso, se posso usare questo termine.

Cosa ho inventato?

Prima di convincermi, il mio amico Hebert, ha impiegato un po', ha sudato le famose sette camicie.

Hebert è un ingegnere, oltre che amico di vecchia data, che ha visto nella mia invenzione una utilizzazione ampia, anche in campo militare.

Ebbene ho inventato un ologramma ad alta densità di energia, detto così sembra non dire nulla, in pratica sig... (continua)


Massimiliano Casula 16/05/2011 - 07:59
commenti 0 - Numero letture:598

Voto:
su 1 votanti



[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ][ Pag.173 ][ Pag.174 ][ Pag.175 ][ Pag.176 ][ Pag.177 ][ Pag.178 ][ Pag.179 ][ Pag.180 ][ Pag.181 ][ Pag.182 ][ Pag.183 ][ Pag.184 ][ Pag.185 ][ Pag.186 ][ Pag.187 ][ Pag.188 ][ Pag.189 ][ Pag.190 ][ Pag.191 ][ Pag.192 ][ Pag.193 ][ Pag.194 ][ Pag.195 ][ Pag.196 ][ Pag.197 ][ Pag.198 ][ Pag.199 ][ Pag.200 ][ Pag.201 ][ Pag.202 ][ Pag.203 ][ Pag.204 ][ Pag.205 ][ Pag.206 ][ Pag.207 ][ Pag.208 ][ Pag.209 ][ Pag.210 ][ Pag.211 ][ Pag.212 ][ Pag.213 ][ Pag.214 ][ Pag.215 ][ Pag.216 ][ Pag.217 ][ Pag.218 ][ Pag.219 ][ Pag.220 ][ Pag.221 ][ Pag.222 ][ Pag.223 ][ Pag.224 ][ Pag.225 ][ Pag.226 ][ Pag.227 ][ Pag.228 ][ Pag.229 ][ Pag.230 ][ Pag.231 ][ Pag.232 ][ Pag.233 ][ Pag.234 ][ Pag.235 ][ Pag.236 ][ Pag.237 ][ Pag.238 ][ Pag.239 ][ Pag.240 ][ Pag.241 ][ Pag.242 ][ Pag.243 ][ Pag.244 ][ Pag.245 ][ Pag.246 ][ Pag.247 ][ Pag.248 ][ Pag.249 ][ Pag.250 ][ Pag.251 ][ Pag.252 ][ Pag.253 ][ Pag.254 ][ Pag.255 ][ Pag.256 ][ Pag.257 ][ Pag.258 ][ Pag.259 ][ Pag.260 ][ Pag.261 ][ Pag.262 ][ Pag.263 ][ Pag.264 ][ Pag.265 ][ Pag.266 ][ Pag.267 ][ Pag.268 ][ Pag.269 ][ Pag.270 ][ Pag.271 ][ Pag.272 ][ Pag.273 ][ Pag.274 ][ Pag.275 ][ Pag.276 ][ Pag.277 ][ Pag.278 ][ Pag.279 ][ Pag.280 ][ Pag.281 ][ Pag.282 ][ Pag.283 ][ Pag.284 ][ Pag.285 ][ Pag.286 ][ Pag.287 ][ Pag.288 ][ Pag.289 ][ Pag.290 ][ Pag.291 ][ Pag.292 ][ Pag.293 ][ Pag.294 ][ Pag.295 ][ Pag.296 ][ Pag.297 ][ Pag.298 ][ Pag.299 ][ Pag.300 ][ Pag.301 ][ Pag.302 ][ Pag.303 ][ Pag.304 ][ Pag.305 ][ Pag.306 ][ Pag.307 ][ Pag.308 ][ Pag.309 ][ Pag.310 ][ Pag.311 ][ Pag.312 ][ Pag.313 ][ Pag.314 ][ Pag.315 ][ Pag.316 ][ Pag.317 ][ Pag.318 ][ Pag.319 ][ Pag.320 ][ Pag.321 ][ Pag.322 ][ Pag.323 ][ Pag.324 ][ Pag.325 ][ Pag.326 ][ Pag.327 ][ Pag.328 ][ Pag.329 ][ Pag.330 ][ Pag.331 ][ Pag.332 ][ Pag.333 ][ Pag.334 ][ Pag.335 ][ Pag.336 ][ Pag.337 ][ Pag.338 ][ Pag.339 ][ Pag.340 ][ Pag.341 ][ Pag.342 ][ Pag.343 ][ Pag.344 ][ Pag.345 ][ Pag.346 ][ Pag.347 ][ Pag.348 ][ Pag.349 ][ Pag.350 ][ Pag.351 ][ Pag.352 ][ Pag.353 ][ Pag.354 ][ Pag.355 ][ Pag.356 ][ Pag.357 ][ Pag.358 ][ Pag.359 ][ Pag.360 ][ Pag.361 ][ Pag.362 ][ Pag.363 ][ Pag.364 ][ Pag.365 ][ Pag.366 ][ Pag.367 ][ Pag.368 ][ Pag.369 ][ Pag.370 ][ Pag.371 ][ Pag.372 ][ Pag.373 ][ Pag.374 ][ Pag.375 ][ Pag.376 ][ Pag.377 ][ Pag.378 ][ Pag.379 ][ Pag.380 ][ Pag.381 ][ Pag.382 ][ Pag.383 ][ Pag.384 ][ Pag.385 ][ Pag.386 ][ Pag.387 ][ Pag.388 ][ Pag.389 ][ Pag.390 ][ Pag.391 ][ Pag.392 ][ Pag.393 ][ Pag.394 ][ Pag.395 ][ Pag.396 ][ Pag.397 ][ Pag.398 ][ Pag.399 ][ Pag.400 ][ Pag.401 ][ Pag.402 ][ Pag.403 ][ Pag.404 ][ Pag.405 ][ Pag.406 ][ Pag.407 ][ Pag.408 ][ Pag.409 ][ Pag.410 ][ Pag.411 ][ Pag.412 ][ Pag.413 ][ Pag.414 ][ Pag.415 ][ Pag.416 ][ Pag.417 ][ Pag.418 ][ Pag.419 ][ Pag.420 ][ Pag.421 ][ Pag.422 ][ Pag.423 ][ Pag.424 ][ Pag.425 ][ Pag.426 ][ Pag.427 ][ Pag.428 ][ Pag.429 ][ Pag.430 ][ Pag.431 ][ Pag.432 ][ Pag.433 ][ Pag.434 ][ Pag.435 ][ Pag.436 ][ Pag.437 ][ Pag.438 ][ Pag.439 ][ Pag.440 ][ Pag.441 ][ Pag.442 ][ Pag.443 ][ Pag.444 ][ Pag.445 ][ Pag.446 ][ Pag.447 ][ Pag.448 ][ Pag.449 ][ Pag.450 ][ Pag.451 ][ Pag.452 ][ Pag.453 ][ Pag.454 ][ Pag.455 ][ Pag.456 ][ Pag.457 ][ Pag.458 ][ Pag.459 ][ Pag.460 ][ Pag.461 ][ Pag.462 ][ Pag.463 ][ Pag.464 ][ Pag.465 ][ Pag.466 ][ Pag.467 ][ Pag.468 ][ Pag.469 ][ Pag.470 ][ Pag.471 ][ Pag.472 ][ Pag.473 ][ Pag.474 ][ Pag.475 ][ Pag.476 ][ Pag.477 ][ Pag.478 ][ Pag.479 ][ Pag.480 ][ Pag.481 ][ Pag.482 ][ Pag.483 ][ Pag.484 ][ Pag.485 ][ Pag.486 ][ Pag.487 ][ Pag.488 ][ Pag.489 ][ Pag.490 ][ Pag.491 ][ Pag.492 ][ Pag.493 ][ Pag.494 ][ Pag.495 ][ Pag.496 ][ Pag.497 ][ Pag.498 ][ Pag.499 ][ Pag.500 ][ Pag.501 ][ Pag.502 ][ Pag.503 ][ Pag.504 ][ Pag.505 ][ Pag.506 ][ Pag.507 ][ Pag.508 ][ Pag.509 ][ Pag.510 ][ Pag.511 ][ Pag.512 ][ Pag.513 ][ Pag.514 ][ Pag.515 ][ Pag.516 ][ Pag.517 ][ Pag.518][ Pag.519 ][ Pag.520 ][ Pag.521 ][ Pag.522 ][ Pag.523 ][ Pag.524 ][ Pag.525 ][ Pag.526 ][ Pag.527 ][ Pag.528 ][ Pag.529 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2016 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -